Istituto Superiore di Scienze Religiose San Francesco di Sales – Cosenza
Get Adobe Flash player

ALLINEAMENTO DEI TITOLI DI STUDIO

Premesso che: ai sensi dell’Intesa tra il MIUR e la CEI per l’insegnamento della religione cattolica nelle scuole pubbliche, del 28 giugno 2012, alla quale si rimanda integralmente, nell’art. 4. Profili per la qualificazione professionale degli insegnanti di religione, è detto:

– 4.1. L’insegnamento della religione cattolica, impartito nel quadro delle finalità della scuola, deve avere dignità formativa e culturale pari a quella delle altre discipline. Detto insegnamento deve essere impartito in conformità alla dottrina della Chiesa da insegnanti riconosciuti idonei dall’autorità ecclesiastica e in possesso di qualificazione professionale adeguata.

– 4.2. Per l’insegnamento della religione cattolica si richiede il possesso di uno dei titoli di qualificazione professionale di seguito indicati:

– 3 4.2.1. Nelle scuole secondarie di primo e secondo grado l’insegnamento della religione cattolica può essere affidato a chi abbia almeno uno dei seguenti titoli:

(Omissis)

– c) Laurea Magistrale in Scienze Religiose (= quinquennale) conseguita presso un Istituto Superiore di Scienze Religiose approvato dalla Santa Sede.

(Omissis)

– 4.3. I titoli di qualificazione professionale indicati ai punti 4.2.1. e 4.2.2. sono richiesti a partire dall’anno scolastico 2017-2018.

(Omissis)

         Tanto premesso, è possibile presso l’ISSR-Cs, conseguire

 

l’ALLINEAMENTO

dei TITOLI DI STUDIO IN SCIENZE RELIGIOSE:

DAL VECCHIO ORDINAMENTO ALLE LAUREE TRIENNALE E MAGISTRALE

 

Gli studenti, già in possesso del Diploma (= triennale V.O.) o del Magistero in Scienze Religiose (= quadriennale V.O.), ottenuti nel vecchio ordinamento, possono accedere ai titoli del nuovo ordinamento.

Per richiedere l’allineamento del Magistero in Scienze Religiose, del vecchio ordinamento al Diploma di Laurea Triennale in Scienze Religiose, è necessario integrare crediti fino a raggiungere 180 crediti, è necessaria una iscrizione a studente ordinario, con obbligo di frequenza e relativi esami.

Per richiedere l’allineamento del Diploma di vecchio ordinamento al Diploma di Laurea Triennale in Scienze Religiose occorre integrare crediti iscrivendosi al terzo anno di corso per la laurea triennale, frequentandone i corsi e sostenendo i relativi esami.

Da quando le Facoltà Teologiche sono entrate nel percorso per l’allineamento dei titoli accademici a livello europeo (percorso chiamato processo di Bologna), il titolo di Magistero in Scienze Religiose è stato sostituito dalla Laurea Triennale e dalla Laurea Specialistica (o Laurea Magistrale) in Scienze Religiose.

A differenza del precedente titolo, queste lauree sono equipollenti alle lauree civili rilasciate nei paesi europei. Vari Stati europei hanno già completato le procedure per il riconoscimento civile delle Lauree in Scienze Religiose (Regno Unito, Francia, Germania, ecc.), mentre l’Italia è sul punto di completarlo.

Chi è in possesso del titolo di Diploma di Magistero, sostenendo altri esami ad integrare i crediti, può conseguire il titolo di Laurea triennale in Scienze Religiose:

iscrivendosi come studente ordinario dell’ISSR-Cs, con obbligo di frequenza e sostenendo gli esami di profitto; e presentando un proprio elaborato scritto davanti ad una commissione di tre docenti, nominata dal Direttore dell’ISSR (è sufficiente la tesi già discussa in sede di esame finale di Magistero).

Con il Magistero è possibile anche iscriversi direttamente, come studente ordinario, al Biennio per il conseguimento della Laurea specialistica (o Laurea Magistrale), grado accademico successivo a quello della Laurea triennale.

Chi opta per questa scelta acquisisce la Laurea triennale nel corso dell’anno accademico, previa presentazione ad una commissione di tre docenti di un proprio elaborato scritto (anche in questo caso è sufficiente la tesi già discussa in sede di esame finale di Magistero).

Per concludere il percorso della Laurea Specialistica occorre frequentare i corsi previsti dal Piano di studio del Biennio per la Laurea Magistrale e sostenere i relativi esami.